Gara di tiro con l'arco per non vedenti, Modena 2 giugno 2014

Nella giornata di lunedì 2 giugno p.v., presso il campo sportivo di Modena (con ingresso da via Panni), è stata organizzata dagli Arcieri Aquila Bianca, con il patrocinio dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sede Centrale, una competizione sportiva di tiro con l'arco aperta esclusivamente al gruppo di arcieri non vedenti iscritti alla FitArco. 
 
La gara, regolarmente inserita nel calendario federale, sarà valida per la qualificazione per i Campionati Europei ParaArchery che si terranno nel mese di luglio in Svizzera. A latere della manifestazione verrà allestito un campo-scuola predisposto con tutta l'attrezzatura necessaria, per far provare l'esperienza del tiro con l'arco a tutti i non vedenti e gli ipovedenti che avessero curiosità o desiderio di approcciarsi a uno sport che, comunemente, viene creduto un'attività di sola mira visiva.
 
Sul campo saranno presenti tecnici federali che già svolgono attività con atleti non vedenti, il tecnico della nazionale paraArchery Marco Pedrazzi, oltre al responsabile federale del settore Visually Impaired. 
 
Per informazioni è possibile rivolgersi alla Rappresentante e Responsabile del settore Visually Impaired Barbara Contini all’indirizzo e-mail barbara.contini@yahoo.it